Pagine

martedì 27 febbraio 2018

Il mio Dijion beef and mushroom per il Club del 27


Ed è di nuovo il 27! “Che novità!” direte voi. Già… il 27, ogni mese, è il giorno del Club. Quale? Non siete ancora abituati? Ma il Club del 27 (ovviamente)! E come tutti i mesi abbiamo una ricetta, tra tante, da scegliere e riprodurre. Questo mese tra zuppe asiatiche, spezzatini in pentola, tajine, sandwiches, pudding e chi più ne ha più ne metta, è stato davvero dura scegliere. “All in one pot” ovvero, tutto in pentola. E io avrei messo mano in almeno ¾ di tutto appena ho letto… diciamo anche tutto và! Poi, però, la scelta è stata inevitabile. Carne, funghi senape e timo… potevo fare altro? Ho cominciato a sbavare già da subito. Quindi… Dijion beef and mushroom fu! Uno spezzatino buono, cremoso e caldo, il classico confort food che piace sempre in ogni caso… a casa mia di sicuro è cosi visto che i piatti erano quasi immacolati dopo aver finito la cena. E di certo piacerà anche a voi ne sono sicura! A proposito, vi consiglio di fare un giro sulla pagina del Club del 27, troverete sia questa che tante altre ricette tutte da provare!



Dijion beef and mushroom

Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti circa

Ingredienti (per 4 persone):

2 o 3 cucchiai di olio vegetale
450 g di funghi freschi tipo champignon, puliti e tagliati in quattro
1 cipolla tritata
3 spicchi di aglio tritati
700 g di lombata di manzo tagliata in pezzetti da 3 cm circa
½ cucchiaino di sale fino
¼ di cucchiaino di pepe nero
160 ml di brodo di carne
160 ml di vino bianco secco
3 cucchiai di senape di Dijon
1 cucchiaio di foglioline di timo fresco o 1 cucchiaino di timo secco
2 cucchiai di burro morbido
2 cucchiai di farina

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180°C. In una casseruola che possa andare in forno, scaldare un cucchiaio di olio a fuoco medio-alto, aggiungete funghi, cipolla e aglio e fate cuocere mescolando per circa 6 minuti o fino a quando i funghi saranno teneri e cominceranno a brunire, poi trasferire tutto in una ciotola. Cospargere la carne con sale e pepe e nella stessa pentola fare scaldare un altro cucchiaio di olio sempre a fiamma medio-alta, rosolare metà della carne e trasferirla nella ciotola con i funghi. Ripetere il procedimento con la carne rimanente aggiungendo altro olio se necessario. Rimettere tutta la carne e i funghi nella pentola, aggiungere il brodo, il vino e la senape. Portare a bollore sul fuoco, mescolando per amalgamare. Trasferire in forno con coperchio per un’ora. In una ciotolina amalgamare il burro e la farina e aggiungere il composto alla carne, insieme al timo. Proseguite la cottura sempre in forno e a pentola coperta per altri 30 minuti o fino a che la carne non sarà tenera e la salsa leggermente addensata. Servite con pane tostato all’aglio, se gradite, foglioline di timo fresco e un contorno facile e veloce come delle verdure al vapore o un’insalata.






Grazie per essere passato. Mi farebbe piacere conoscere la tua opinione sull'articolo quindi, se ti va, lascia un commento. Se vuoi lasciare anche un like come segno di apprezzamento mi faresti felice. A presto.


32 commenti:

  1. Ricetta da fare assolutamente :-)

    RispondiElimina
  2. qui ci è piaciuta tanto, è stata una bella scoperta! un bacione!

    RispondiElimina
  3. Fatta anche io e sono sicura che la rifarò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che i miei l'hanno ordinata già il prima possibile! 😉

      Elimina
  4. Dobbiamo smetterla di cucinare le stesse cose, altrimenti quando siamo in cucina insieme sai che monotonia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È quello che dico anche io! Tocca fare consulto prima della spesa mi sa! 😁

      Elimina
  5. Mi ripeto alla noia. Mi sarebbe piaciuta di sicuro questa ricetta e tu l'hai resa al meglio. Brava

    RispondiElimina
  6. Ho visto che l'avete scelta in tanti!! Immagino sia bunossima... Devo farla!

    RispondiElimina
  7. Ma quanto deve essere buona!!

    RispondiElimina
  8. Questa ricetta, mi intrigava molto, ma poi la mia golosità mi ha fatto scegliere un dolce. Dovrò metterla nel file delle ricette da fare.

    RispondiElimina
  9. Ottima scelta, metto nella mia to-do-list! :)

    RispondiElimina
  10. Questo piatto lo adoro sempre di più! Bravissima

    RispondiElimina
  11. Bella proposta, molto interessante, da provare assolutamente.
    Complimenti per le foto, ciao buona giornata

    RispondiElimina
  12. E' sulla lista delle ricette da fare, deve essere favoloso :)

    RispondiElimina
  13. Questo piatto lo devo proprio fare Angela, complimenti!!

    RispondiElimina
  14. Questo mese è stato veramente straziante, più degli altri, all'ora di scegliere una ricetta da fare.
    Sono già a quota 3 e questa è la quarta! E Vedendo le tue foto e leggendo il post mi conferma che va fatta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me! Io praticamente ho il menù pronto per almeno un mese di fila! ;)

      Elimina
  15. Ciao cara, davvero carino il tuo blog..mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi :)
    Se ti fa piacere puoi ricambiare :))
    baci

    http://giadaspacebeauty.blogspot.it

    RispondiElimina
  16. Noi lo abbiamo adorato, una ricetta semplicemente magnifica.

    RispondiElimina